Il portale Europeo dei progetti sulla disabilità

  • Un numero enorme di progetti in materia della disabilità è stata finanziata dalla Commissione Europea .
  • Il portale ENEVA è stato ideato per la promozione e la disseminazione dei risultati di questi progetti.
  • La prima fase ha interessato la raccolta dei progetti implementati nei sei paesi del partneriato ENEVA.

Il progetto ENEVA propone un’azione tematica nel campo delle iniziative LLP verso persone con disabilità. Il Progetto propone la valorizzazione dei risultati ottenuti attraverso i progetti nell’ambito del EU LLP (Leonardo da Vinci, Socrates) attraverso una strategia mirata a coinvolgendo i più importanti stakeholders coinvolti nei processi di integrazione a livello regionale, nazionale, europeo. Questa strategia consiste nella promozione dei risultati circa una questione specifica: organizzare un tipo di “logical framework” per aiutare sia i ricercatori sia coloro che hanno resposabilità politiche ad analizzare e confrontare soluzioni, esperienze, metodi, e proposte.

Fondamentalmente questo potrà essere accessibile attraverso un portale dedicato, volto a raccogliere risultati ben documentati (documenti originali, rapporti finali) al fine che possano essere consultati e messi a frutto dai vari stakeholders. Gli stakeholders sono intesi in senso ampio del termine, infatti l’innovazione presentata da ciascun progetto vorrebbe influenzare in senso allargato le relazioni sociali riguardanti le persone portatrici di disabilità, le loro aspettative, la qualità dei servizi e ogni tipo di barriere ogni persona si trova di fronte nella società.